Modifiche di dicembre 2015 alla Hotlist canadese degli ingredienti cosmetici

Il 14 dicembre 2015, Health Canada ha modificato la voce della Cosmetic Ingredient Hotlist relativa al MI/MCI. La Hotlist è un elenco di ingredienti che Health Canada ritiene possano causare danni alla salute dell’utente se utilizzati nei cosmetici in determinate condizioni. L’uso di un ingrediente nei cosmetici può costituire una violazione del Food and Drugs Act – Sezione 16, che recita:

“16 Non è consentito vendere alcun cosmetico che

  • ha al suo interno o su di esso qualsiasi sostanza che possa causare danni alla salute dell’utente quando il cosmetico viene utilizzato,
    • secondo le indicazioni riportate sull’etichetta o che accompagnano il cosmetico, oppure
    • per gli scopi e i metodi d’uso abituali o consueti,
  • è costituito in tutto o in parte da sostanze sporche o decomposte o da sostanze estranee, oppure
  • è stato fabbricato, preparato, conservato, confezionato o immagazzinato in condizioni non igieniche”.
ChimicaCASCondizioni d’uso per tipo di prodottoConcentrazione massima consentita
Methylisothiazolinone / Methylchloroisothiazolinone, in combinazione26172-55-4; 2682-20-4Il metilcloroisotiazolinone è consentito solo in combinazione con il metilisotiazolinone.
Methylisothiazolinone / Methylchloroisothiazolinone, in combinazione26172-55-4; 2682-20-4a) Non è consentito nei prodotti leave-on.
Methylisothiazolinone / Methylchloroisothiazolinone, in combinazione26172-55-4; 2682-20-4b) Prodotti a risciacquob) 0,0015% (15 µg/mL o 15 ppm)

A partire dal 14 giugno 2016, tutti i prodotti per bambini di età inferiore ai tre anni che contengono MI/MCI non potranno più essere acquistati. Tutti gli altri prodotti leave-on contenenti MI/MCI non saranno più disponibili per l’acquisto dopo il 31 dicembre 2016.

Nell’ambito dell’implementazione dell’aggiornamento della Hotlist, Health Canada si aspetta che l’industria abbia preso provvedimenti per interrompere la distribuzione e la vendita di cosmetici leave-on contenenti MI/MCI, almeno entro il 30 giugno 2016. Le aziende che necessitano di un periodo di tempo supplementare per vendere il prodotto esistente sugli scaffali dei negozi possono presentare un Piano d’Azione per la Conformità a Health Canada. Tuttavia, dopo aver presentato un Piano d’azione per la conformità, nessuna azienda potrà distribuire i prodotti interessati dopo il 30 giugno 2016 o vendere i prodotti interessati dopo il 31 dicembre 2016.

Oltre a questa modifica della hotlist, sono stati modificati e aggiunti alcuni elementi. Gli adesivi a base di cianoacrilato sono stati modificati per riflettere il cambiamento di politica dei requisiti per gli adesivi per ciglia a base di cianoacrilato. I notificanti di questi ingredienti per l’applicazione di ciglia finte non saranno più tenuti a presentare le descrizioni dei loro metodi e materiali di formazione a Health Canada al momento della notifica. Tuttavia, questi materiali devono essere tenuti a portata di mano.
Per riflettere meglio gli attuali modelli di utilizzo dei prodotti per lo sbiancamento dei denti, la voce Perossido e composti generatori di perossido è stata modificata aggiornando i consigli di prudenza.
Per la p-fenilendiammina e i suoi sali, è stata aggiunta una concentrazione massima autorizzata del 3% dopo la diluizione con un ossidante.
Infine, le prostaglandine e i loro analoghi sono stati aggiunti alla lista degli ingredienti proibiti nei prodotti cosmetici a causa della loro presenza nell’elenco dei farmaci soggetti a prescrizione e della loro unica funzione terapeutica.

Ci sono domande?

Author