COME OTTENERE LA CERTIFICAZIONE VEGANA PER I VOSTRI COSMETICI

Le certificazioni proposte da Biorius.

Introduzione

Chissà quante volte ci siamo fatti/e tentare da un rossetto rosso carminio o da un sapone a base di latte di asina. Per non parlare di tutte le skincare o i prodotti per la bellezza del capello contenente collagene, glicerina, squalene e cheratina…ed i lipstick con la cera d’api? Forse alcuni/e di noi però non sanno che questi prodotti non possono essere considerati vegani. Tutti i cosmetici che vi ho elencato qui sopra contengono almeno un ingrediente di origine animale.

Vorrei però sottolineare che un prodotto contenente ingredienti di origine animale o di derivazione animale non vuol dire che sia prodotto non “cruelty-free” (stiamo attenti con questo claim, per maggiori informazioni vi invito a consultare la pagina web della nostra Certificazione Vegana al link seguente). Al CAPO V intitolato SPERIMENTAZIONE ANIMALE – Articolo 18 riguardo la Sperimentazione Animale del Regolamento Europeo sui Cosmetici CE n. 1223/2009 è ben enunciato che la sperimentazione animale sui prodotti cosmetici è stata vietata nel 2004 e nel 2009 e nel 2013 anche sugli ingredienti cosmetici.

I test sugli animali per i prodotti cosmetici sono vietati nell’UE e nel Regno Unito. E nel resto del mondo?

In Europa e nel Regno Unito, testare dei prodotti cosmetici o i relativi ingredienti sugli animali è quindi illegale. Per quanto riguarda il resto del mondo, molti paesi sono in procinto di bandire gradualmente i test sugli animali, tra cui Messico, Russia, Canada, Giappone e Sudafrica. Per quando riguarda la Cina, la situazione è un po’ più complessa: nel maggio 2021 è stato annunciato che avrebbe messo fine alla sperimentazione animale obbligatoria per i cosmetici generali importati, come shampoo, detergenti per il corpo e make-up. In precedenza, la Cina richiedeva, per legge, i test sugli animali per tutti i cosmetici. Sembra un buon passo verso la Vegan Beauty, che ne pensate?

La tendenza della Vegan Beauty

I dati da Google Trends ci mostrano che l’interesse per la Bellezza Vegana sta crescendo a dismisura negli ultimi anni. Tra il 2014 ed il 2019, c’è stato un incremento globale del 175%.

Nonostante questo boom di vendite di prodotti di bellezza vegani o, per usare un anglicismo, vegan, abbiamo ancora molta strada da percorrere in termini etici. Anche per questo motivo, il consumatore medio non incline ai tecnicismi, alla lista INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) ed ai vari claim (a volte fuorvianti), si può trovare facilmente in confusione nella fase di scelta.

Perché la Certificazione Vegana è così importante per i vostri prodotti?

Come ho detto all’inizio dell’articolo, gli ingredienti derivati dagli animali spesso si nascondono dietro nomi sconosciuti o di difficile comprensione, ecco perché la Certificazione Vegana è così importante. Quest’ultima permette al cliente, grazie al logo ed al claim Vegan ben esposto sulle etichette dei cosmetici, di far comprendere fin dal primo sguardo che il vostro prodotto:

  • Non contiene nessun ingrediente animale o di derivazione animale;
  • Non è stata effettuata nessuna sperimentazione animale degli ingredienti o del prodotto finito;
  • Non contiene nessun organismo geneticamente modificato con geni animali o sostanze derivate da animali;
  • Rispetta le norme di cucina e di igiene.

Questi sono gli standard ed i requisiti su cui si basa la Certificazione Vegana proposta da Biorius.

La comunicazione è trasparente e permette ai vostri clienti di fare scelte informate quando si tratta di acquistare cosmetici e prodotti di bellezza vegani e certificati da una terza parte indipendente, onesta e competente come Biorius. Inoltre, il claim “Vegan” ed il nostro logo non solo può essere mostrato nelle vostre etichette, ma potrete anche dedicare una pagina sul vostro sito internet spiegando ancora più chiaramente il significato ed i requisiti della certificazione Vegana.

Se siete interessati ad ottenere la nostra Certificazione Vegana, non esitate a contattarmi:

Valeria Secco
Business Development Representative

valeria.secco@biorius.com

Contattateci

Avenue Leonard de Vinci, 14 1300 Wavre, Belgio

+32 2 888 40 10
+44 20 3866 1208

info@biorius.com

Google Maps

© Copyright - 2008 – 2021 BIORIUS